domenica 4 dicembre 2016

Da Deseado alla Fin del Mundo day 2

Da Deseado alla Fin del Mundo day 2

04/12/16
50 17.45 S 067 35.49 W
Ore 18:10 UTC

Come da previsione durante la sera/notte ci e' arrivata addosso una bassa pressione, con relativo vento da SW e poi Sud.
Seconda notte di guerra, tutta la notte a fare bordi davanti a Santa Cruz, e l'Ovni se la cava davvero male a fare bordi , perdendo cosi' il buon vantaggio che avevamo accumulato il primo giorno.
In relazione alla meta avremo fatto si e no' 60 miglia, nelle 24 ore di fatto ne avremo navigato almeno una novantina.
La bassa pressione che doveva entrare dopo Magellano mercoledi' sembra che abbia accelerato e entri invece martedi', a questo punto la strategia e' di fare un dritto per arrivare sotto Magellano per cercare un po' di riparo dalla costa e poi infilarsi a Baia Thetis ..circa una decina di miglia a ovest dello stretto di Le Maire.
Ora non resta che attendere il vento in rotazione da SE e poi pedalare..pedalare e pedalare per arrivare giu' prima possibile.
Anche Merkava ha faticato la scorsa notte con i bordi essendo una barca vecchia di 30 anni con chiglia lunga non riesce a stringere bene neanche lei.
Il morale e' alto , nel frattempo siamo entrati nei 50 urlanti.
Un salutone a tutti quelli che anche se virtualmente , sono con noi in questi momenti.

BV Angelo e Antonella on S/Y Stranizza via radio SSB

----------
radio email processed by SailMail
for information see: http://www.sailmail.com

1 commento:

  1. Ciao A&A ..
    Sui Miei GRIB del 05/12/'16 il Vento è girato da NW 15> 25 nodi in attenuazione in nottata e martedì mattina poi rotazione e rinforzo da W 20>25 nodi e 25> 30 nodi da SW su stretto di Le Maire..
    a tutto mercoledi e giovedì .. ragionevole far passare la sventolata da SW riparando a Baia Thetis..
    Forza A&A Un Abbraccio Dal PyXis

    RispondiElimina