martedì 26 giugno 2018

Da Piriapolis a Rio Grande do Sul

Data : 26 giugno 2018
By Angelo
Ieri gironata meravigliosa, tutto il giorno con il vento prima dal gran lasco poi al traverso, cielo azzurro terso senza una minima nuvola, la tipica giornata che ogni velista sogna. Questo ci ha permesso di macinare 143 miglia nelle 24 ore.
La scorsa notte ci siamo sentiti via VHF con la corazzata Novara, inizialmente hanno avuto problemi con l' AIS e non li vedavamo, poi l'hanno sistemato ma dopo poco li abbiamo persi di nuovo mentre ci superavano alla grande, noi filavamo a 7.5 nodi loro a 9 …forse avevano acceso anche il reatore nucleare.
La temperatura e' ancora fredda, specialmente di notte dove ci dobbiamo ancora imbottire con due strati sotto la cerata e di prima mattina avvolgerci anche il sacco a pelo sulle spalle in pozzetto.
Il meteo per le prossime giornate non e' molto favorevole, gia' da giovedi entrano venti da nord, da qui' la decisione di fermarci a Rio Grande do Sul e prendere anche l' occasione per controllare a fondo lo stato delle batterie, ieri erano sempre scariche, ma bisogna fare un analisi fatta bene, caricarle al massimo e poi scollegare tutti i cavi e vedere con un voltimetro come si comportano.A Rio Grande essendo una cittadina molto industrializzata nel caso si dovrebbero trovare facilmente delle batterie nuove.
L' allineamento del motore sembra ok, da quando abbiamo messo i silent block nuovi il motore fa' anche meno rumore .prendiamo pero' l'occasione della sosta per ritirare tutti i bulloni interessati, stanotte abbiamo avuto anche un discreto mare al traverso e si ballava non poco.
Tutta la notte abbiamo filato con mare al traverso con forza 5 ,randa con una mano e genoa al 120% e tuttora continuiamo a pedalare , l' unico inconveniente ci da' un ETA alle 3 di notte, ma l'immenso porto gia' lo conosciamo, tutto e' ben segnalato e abbiamo i track di due anni fa', quindi non ci dovrebbe essere nessun problema.
Il piano di fare un dritto di 1000 miglia di inverno sapevamo che era un po' utopico, ma ci abbiamo provato.Ora vediamo come proseguiremo.

BV Angelo e Antonella on S/Y Stranizza via radio SSB

----------
radio email processed by SailMail
for information see: http://www.sailmail.com

Nessun commento:

Posta un commento