sabato 22 dicembre 2018

2nd. Da Marsascala a Marsaxlokk…a piedi


Alzati presto, per vedere ancora il rosa dell’alba, e’ freschino ma piacevole.Prendiamo il bus 13 che ci porta a Bombi 2 col sottopasso passiamo a Bombi 3 uno dei tanti UB dei bus di Malta.Dopo dieci minuti arriva il 92 che ci depositera’ a Marsascala esattanebte dobe avevamo terminato la prima  passeggiata .Bene gambe in spalla e seguendo il vecchio laghetto di acqua salata sopraggiungiamo a St.Thomas Bay.Il sole splende sull’acqua il cielo e’ sempre piu’ blu, quale miglior giornata per una cotal passeggiata.Piano piano la strada asfaltata diventa una carraia per diventare poi uno stretto sentiero.Sentiero che costeggia le alte scogliere di calcaree, intorno antichi orti costeggiati da muretti a secco, un silenzio in giro da chiedersi se esistono ancora le macchine in circolazione.Ci si aiuta con il GPS e Google map , ma anche con tanto buon senso per capire in quale direzione si vuole prendere.Costeggiando arriviamo a St.Peter Pool , una piccola ma molto bella baia, riusciamo a bypassare la centrale elettrica e scendiamo verso la riva e con pochi passi arriviamo a Marsaxlokk dove ci attende una meritata colazione con uova e bacon.
Riusciamo poi ad acchiappare al volo l’ 81 per poi acchiappare il TD 13 diretto a St. Julian.
Giornata magnifica sia come passeggiata…molto meglio della prima che come meteo , anche se il vento da NW rinfrescava un po’.

Di seguito le sempre belle foto di Antonella

Buone scarpinate a tutti A&A


































Nessun commento:

Posta un commento